venerdì 13 maggio 2016

L'amante mitteleuropeo: A Pisac, dove tutto rimane

Quello che si rivela a Pisac, rimane a Pisac. E' il motto della famiglia di Ale, che permetterà ai due protagonisti de L'amante mitteleuropeo, di mettersi l'uno di fronte all'altra con un'intimità mai pensata prima. Parleranno di sesso e di tabù, di sperimentazione e fantasie come non era mai successo prima tra di loro, in una location sorprendente, scelta da Axel, quasi a rinnovare l'eterno legame tra Eros e Thanatos.

Pisac si trova nel Perù: volevo un posto lontano dall'Europa, un po' esotico, millenario, con altre storie da raccontare, un'altra cultura e altri colori di riferimento. E' un piccolo villaggio della Valle Sacra degli Incas, non lontana da Cuzco; nei suoi pressi ci sono vari siti archeologici e la sua posizione strategica, lungo la strada che porta a Machu Picchu, lo rende ancora oggi un posto importante, molto frequentato dai turisti che percorrono la valle dell'Urubamba.


Ho sempre immaginato che posti così lontani dall'Europa, con strutture sociali e culturali completamente diverse, potessero essere i posti ideali per cambiare stile di vita e aprirsi a nuovi ritmi. Ho dato volto a uno di questi europei, immaginandomi qui Susan, una delle cugine di Ale, che ha lasciato la sua carriera e le sue sicurezze, per iniziare una nuova vita con un nuovo compagno e da una decina di anni è felice in un posto che nessuno avrebbe mai detto.

Pisac è il rifugio della famiglia di Ale, anche perché è stato accolto con uno slogan: "Quello che si rivela a Pisac, rimane a Pisac". Dunque, a Pisac tutti si sentono liberi di essere più fragili e più sinceri, magari più se stessi. Così Ale può parlare per la prima volta del suo amore proibito per il principe del Wilhemstein a una persona a lei vicina. Così Axel può lasciarsi andare per la prima volta e dimostrare i suoi sentimenti per la sua amante. Così i due protagonisti possono parlare per la prima volta delle loro fantasie sessuali, senza paura dei tabù, senza temere di essere giudicati.

Il contesto aiuta sempre, quando si è alla ricerca di sincerità, di autenticità e di onestà, anche nelle storie d'amore e nelle rivelazioni.

Non sarebbe bello avere un Pisac, nella propria vita?


Amazon - https://www.amazon.it/Lamante-mitteleuropeo-Ale-X-ebook/dp/B01G1106YQ/
LaFeltrinelli - http://www.lafeltrinelli.it/ebook/xale/l-amante-mitteleuropeo/9786050443493
ebook.it - https://www.ebook.it/narrativa/127078-lamante_mitteleuropeo-9786050443493.html
Mondadori - http://www.mondadoristore.it/L-amante-mitteleuropeo-Ale-X/eai978605044349



"Entri tu in una stanza e non ce n'è più per nessuna, io vedo solo te" - Axel
"Sei tu che mi ispiri, non sai quante idee mi fai venire tutte le volte che ti vedo" - Ale

Nessun commento:

Posta un commento